Trono di Spade, D&D & Malgolan

Sabre Squadron of Non Valley
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Ambientazione

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Ambientazione   Mer Ago 29, 2012 4:52 am

Ciao a tutti.
Parlandone a voce con un paio di persone, è emerso che la scelta dell'ambientazione andrebbe fatta quanto prima. Io la vedevo più come una scelta indipendente, da fare in futuro, ma - da quanto ho capito - per alcuni è vincolante alla permanenza o meno nel progetto, mentre per altri sarebbe opportuno avere da subito una visione completa del progetto.

Una cosa, invece, che secondo me è da tenere a mente è: come siamo in grado tecnicamente di realizzare una determinata ambientazione? Ad esempio, può essere che l’ambientazione fa.nt.asy sia quella più apprezzata dal gruppo, ma siamo in grado di disegnare degli el.fi decenti? O trovare sul web un set omogeneo di immagini da utilizzare? E se vogliamo mettere delle animazioni, chi è in grado di animare un corpo umanoide? E se la scacchiera è vista dall’alto, come rende un elfo visto da sopra? Se invece ambientassimo il tutto durante la 2° guerra mondiale (sono solo esempi, eh?), potremmo utilizzare delle foto di carri armati. Magari applicare un filtro cartoon alle foto. Animare un carro armato è più semplice (basta far ruotare la torretta, mettere un effetto fumo..). E se la scacchiera è vista da sopra, un carro armato visto da sopra rende molto bene. Gira la torretta in direzione del bersaglio che sta colpendo. Si muove lasciando polvere e fumo.
Questo esempio per far notare che – forse – alcune ambientazioni possono rendere molto meglio di altre quando si deve arrivare all’aspetto pratico. E arrivare quindi ad un prodotto finale migliore poiché più facilmente realizzabile tecnicamente.

Di seguito elenco a memoria le idee per le ambientazioni che sono emerse dalle varie discussioni. Non è detto che siano tutte in alternativa, magari alcune sono trasversali ad altre. Se ne dimentico o ve ne vengono in mente altre, basta che aggiungiate.

Fa.nta.sy classica. Umani, e.lfi, nani, or.chi… (idea di partenza di Lordras)
Sicuramente ha tutto il potenziale che serve per gestire un bel pa.rty e meccaniche di gioco a piacere. I problemi più grossi che presenta penso siano quelli legati alla grafica ed alle eventuali animazioni. Trovare tutti i disegni che servono, che siano coerenti per stile, animarli??

F.ant.asy inventato da noi.
Come sopra, ma evitando stereotipi.

2° guerra mondiale o giù di lì.
Ampiamente abusata come quella fantasy. Sicuramente più facile da gestire graficamente. Ma penso che renda molto poco nei concetti di “passaggio di livello” e “ma.gia”.

Rinascimento alternativo (idea di Net).
Fare un’Italia del 1500 mescolata ad elementi di m.ag.ia, in un’ambientazione in parte storica, in parte fa.nt.asy (sullo stile Turtledove, per chi lo conosce). Le fazioni potrebbero essere i vari ducati dell’epoca e la mappa la cartina storica dell’Italia. Nulla ci vieta di mescolare macchine di Leonardo ad elementi di magia. Darebbe inoltre una caratterizzazione molto particolare, discostandosi da quelle classiche ed abusate.

Invertebrati (idea mia).
Utilizzare insetti ed altri piccoli animali e ambientare il tutto da un punto di vista molto ravvicinato. Anche qui, si può mescolare scienza e fantasia, a piacere. Inserire magie, etc. Graficamente, si potrebbero utilizzare foto con eventuale filtro per la grafica (al pari della 2° guerra). Gli insetti rendono bene visti da sopra. Però fare un personaggio che sale di livello lo vedo stonare un bel po’. Inoltre, come ha detto qualcuno, gli insetti non è che siano molto popolari.

Fare tutto come se fosse un arazzo medievale animato (idea di Lester).
Con la finta prospettiva e gli oggetti più lontani grandi come quelli in primo piano. Sicuramente un concept che ha un suo perché, ma probabilmente un po’ limitante.


Usare ambientazioni famose, per attrarre gente. Si potrebbe provare a scrivere ad Erikson, per vedere se ci lascia ambientare nel mondo di Malaz.

I soliti fantascienza, robot o miscugli vari di tutte le ambientazioni precedenti…
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: Ambientazione   Mer Ago 29, 2012 9:31 am

Ho messo un po' di punti per evitare il filtro.

E, dimenticavo, ...

Favole classiche (idea di Krimine)
Ambientare il tutto utilizzando le favole classiche (cappuccetto rosso, mille e una notte, etc.), raccontando gli scontri come fossero delle storie, con i personaggi che escono dalle pagine di libri, mettendo citazioni, etc..
Una bella idea, ma forse anche questa limitante..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
El Perolin

avatar

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 06.08.12
Età : 37
Località : Trento

MessaggioTitolo: Re: Ambientazione   Gio Ago 30, 2012 8:25 pm

Ciao.

Gran parte della scelta dipende nostre capacità. Dipende se noi siamo in grado di disegnare l'ambientazione o se troviamo qualcuno che riesce a disegnare i modelli.

Penso che le ambientazioni più belle siano anche quelle più difficili da realizzare Smile Io non sono in grado di aiutare molto nella parte grafica, al max posso solo dare giudizi su quello che mi piace più o meno..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Lordras



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 06.08.12

MessaggioTitolo: Re: Ambientazione   Gio Ago 30, 2012 9:00 pm

Ciao a tutti,

le idee proposte vanno tutte bene. Ne possiamo tranquillamente aggiungere tante.
Per es. se ci appoggiamo ad ambientazioni famose una che va molto ora e non credo sia abusata è quella legata alla saga della "Spada della Verità" quindi ambiente fa.ta.sy.

Sempre per rimanere con ambientazioni legate a libri o storie c'è la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ambientata in un universo parallelo al nostro in cui la magia è conosciuta e i maghi reggono il governo delle società umane con evocatori e demoni di tutti i tipi.

Tempo fà avevo pensato ad gioco basato sulla genetica (avoluzione e trasformazione) ambientazione attuale/fu.tu.risti.ca. Clonazioni, creazione di super guerrieri o di super intelligenti con capacità varie...

Sono qua da 10 minuti se stessi un'ora ne tirerei fuori altre. Si tratta di capire se l'ambientazione che vogliamo è un'ambientazione di nicchia oppure no. Per es. il fan.ta.sy lo è anche se piace a molti. Se facessimo il giochino dello "shopping" con "veri acquisti" a colpi di saldi e promozioni forse forse sarebbe più popolare, almeno tra le donne Smile!

Io personalmente non limiterei l'ambientazione solo pensando che sono difficili da realizzare le immagini animate. Piuttosto le faccio inanimate, almeno all'inizio.
Se l'idea che si sceglierà è quella "giusta" non credo sia così difficile trovare qualcuno che ci sistemi le immagini.

Pensiamo a chi sarà rivolto e quanti sono potenzialmente interessati. Oppure c'è ne freghiamo e facciamo qualcosa che piace noi.



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: Ambientazione   Gio Ago 30, 2012 10:34 pm

Sì, Lordras, condivido la prima parte..
Ma non la seconda.

Infatti, il senso di questa discussione non era tanto una semplice "votazione" all'ambientazione. Era più che altro inteso a capire come effettivamente realizzare graficamente una certa ambientazione. A me va benissimo una qualunque di queste (forse tranne 2° guerra mondiale?). Ma se ne scegliamo una che poi graficamente non riusciamo a rendere (o a rendere peggio), magari il gioco non avrà mai il successo che serve a coinvolgere un grafico.

Senza contare che tecnicamente ci sono i metodi più vari per realizzare l'interfaccia grafica. Quindi l'idea è:
Scegliamo una ambientazione a caso. Va benissimo fa.nta.sy per partire. Pensiamo esattamente come facciamo a renderla, con esempi concreti. Anche magari più alternative diverse.
Poi prendiamo un'altra ambientazione, e facciamo lo stesso lavoro. E così per un'altra ancora.

Alla fine, valutiamo quella che da un prodotto finale di maggiore qualità. E, come dici tu, anche quanto poi questa scelta è migliorabile, se avessimo la possibilità di coinvolgere qualcuno di bravo.

Spero di essermi spiegato Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ambientazione   

Torna in alto Andare in basso
 
Ambientazione
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Trono di Spade, D&D & Malgolan :: Web RPG :: Idee e meccaniche-
Vai verso: