Trono di Spade, D&D & Malgolan

Sabre Squadron of Non Valley
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 D&D arena!

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:02 am

=========================================================
Per rendere le cose molto più semplici, invece (anche se non ci ho ancora pensato bene)..

Ogni volta che si subisce danno (o con delle condizioni X da vedere poi), si perde un numero fisso di punti ad un tipo di tiro casuale.

Es, -2 fisso, a caso ai tiri sulla CA, sulla velocità, ai tiri per colpire, ai tiri per i danni.
Queste 4 tipologie di tiro/valore penso riassumano bene il combattimento, a parte per i maghi.

Le condizioni X potrebbero essere:
- sempre
- se il dado per colpire è 10+ (su un d20)
- se il dado dei danni è più di metà

In questo modo, ogni volta che colpisci un Orso, tirando magari un 10+, l'orso prende -2 alla CA (o ai tiri per colpire, etc...). Per un Orso, -2 magari non è tanto, ma dopo una decina di attacchi andati a segno, diventa sempre peggio (per lui).

Analogamente, se un nemico colpisce noi tirando un 10+, si prende un -2 che probabilmente si sente un po' di più, perché abbiamo statistiche più basse (in realtà, non così più basse).

La differenza è che se noi PG subiamo 2 attacchi, siamo praticamente morti. Se li subisce un Orso, è lontano dal morire, ma inizia ad avere forti penalità a quello che fa....

Si raggiungerebbe lo scopo di non combattere al 100% fino al momento della morte, a parte per i personaggi più deboli (con meno PF), che subirebbero penalità minime prima di morire.
Si raggiungerebbe lo scopo di vedere i nemici più grossi crollare un po' alla volta sotto i colpi ripetuti.
E sarebbe decisamente semplice da applicare: se il d20 è 10+ allora tiro un d4 e do -2 a CA, colpire, danni o velocità a caso.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:07 am

io nn sono convinto che da subito tu combatti peggio...ci sono troppe variabili da considerare...secondo me dando dei bonus ai tiri "buoni" vengono fuori dei malus a chi difende....come dici tu...se in 4 pestano uno per 13 turni, se con i tiri buoni dai dei malus a ki colpisci vedrai ke malus gliene vengono....l'idea che uno perde specifiche man mano che prende danni continua a non piacermi....

secondo me i pf sono diversi da come gli immaginiamo noi...non è ke un umano guerriero puoi pestarlo 3 volte tanto un umano mago perke è innaturalmente resistente il doppio...è perke è allenato a subire legnate e ha combattere al suo massimo cmq...piuttosto premio un bell'attacco dicendo: hai fatto 19 il crito non c'è ma lo prendi alla spalla e gli dai un -x a ke ne so....si studia una tabella per i tiri "buoni" e in base a quella dai dei malus..dati dalla bontà dell'attacco dell'avversario non dal fatto ke ti scendono i pf...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:11 am

il fatto secondo me è ke il nemico più grosso è fatto per combattere senza sentire i tuoi colpi per un bel pò....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:19 am

@Wolly
Ok, per me ci può stare tutto, anche questa ultima tua proposta o anche nulla. E' diverso da quello che avevamo circa concordato l'ultima volta, ma se abbiamo cambiato idea non c'è problema.

Però allora è innaturale che se il guerriero subisce 5 danni su 21, tu dici che ha preso una freccia nella spalla. Nessun uomo potrebbe combattere al pieno delle sue capacità con una freccia in corpo (tranne forse Boromir Smile ). Sarebbe più corretto dire: hai schivato una freccia (e la tua "buona sorte"/"capacità di subire colpi"/"protezione dell'armatura" è scesa da 21 a 16). Poi, quando arriva il tiro che porta i PF da 5 a -1, dici: questa volta la freccia ti colpisce e crolli a terra.

Oltre questo, ci sono eventi particolari (19-20 naturale?) che sono colpi che vanno a segno, ma non in modo così critico da farti crollare a terra. E questi possono dare del malus a piacere (velocità, etc.).

Per un Orso il discorso non applicherebbe altrettanto bene...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
tequila

avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 30.03.11

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:20 am

AIUTO!!!! Non vedevo così tanti numeri dal secondo esame di maturità e N.B. che seguo l'NBA ed il mio lavoro consiste nel fare statistiche!!!!

Ma andiamo in ordine.
Innanzitutto complimenti a tutti per sabato pomeriggio mi sono divertito assai anche se il bardo preferisce cantar storie e gironzolare a farsi gli affari degli altri piuttosto che vedersela con orsi gufo o guerrieri semiincazzati, ma diciamo che ogni tanto un pò di adrenalina non fa male e poi almeno così ho qualcosa da raccontare, tipo quella volta che ho salvato il paladino dall'orso gufo o quando i miei compagni erano attaccati dai guerrieri eravamo circondati ed in minoranza numerica così io Nyar il miglior bardo della storia dei tempi sono riuscito incurante del pericolo e sopravvivendo a due freccie a convincere uno di loro ad attaccare i suoi compagni riportando così il gruppo in parità numerica. Come ci sono riuscito? per una sola moneta d'oro vi do ogni dettaglio non siate tirchi gente venite anche io ho bisogno di mangiare....

Bravo anche il vice master che ci ha gestiti bene e bravi i giocatori che mi hanno divertito assai davvero un bel pomeriggio.
Non posso lodare qualcuno in particolare perchè ognuno si è distinto in un campo, la tranquillità nell'avanzare del guerriero, la spavalderia del paladino che si è abbracciato all'orso gufo e che poi ha capito che forse è meglio essere un poco più prudenti, la precisione di tiro del ranger che è riuscita a colpire un gatto in movimento (provateci voi), l'agilità del monaco che nonostante abbia provato a spostare un sasso con un salto ne è uscito senza danni, la magia del druido che ha congelato riuscendo a scappare un guerriero introverso che se ne è stato chiuso a riccio per due turni, il tasso che ha eccitato l'orso gufo mordicchiandogli l'orecchio, del bardo ho già parlato non vorrei sembrare celebrativo, ma ricordo il critico ed il primo attacco vincente all'orso gufo... insomma un bravo a tutti Smile

per il prossimo week end nessun problema, io avrò un piccolo malus alla vista sabato ma comunque non dovrebbero esserci problemi.

Passiamo alla parte numerica, anche se non sarebbe questo il topic giusto mi pare comunque vabbè. (si dice topic vero? sono stato bravo? perchè quello del gelato è il topper vero?)

Allora io non sono troppo per i numeri in questo caso e mio malgrado mi sento di appoggiare Rafiki. (rabbrividisco ma è cosìSmile )

Mi spiego, in my opinion, la vedrei così cioè ( la perifrasi più lunga della storia) ad esempio io sabato quando ho tirato all'orso la prima volta ho detto miro agli occhi della bestia poi ho tirato i dadi.
A quel punto il Master deciderà quanto devo fare per colpire un orsogufo in un occhio da quella distanza, se il mio risultato è maggiore o uguale al numero che ha deciso il master allora ce l'ho fatta, altrimenti mi sarà detto lo colpisci ma non nell'occhio ma tipo sulla spalla.

é evidente credo che se ti colpisco in un occhio o in una spalla magari l'entità dei danni è la stessa, ma la difficoltà che hai nel proseguire il combattimento è chiaramente diversa.

Facciamo esempi concreti.

Noi abbiamo un paladino e forse anche un ranger con una freccia conficcata nella spalla. A questo punto mi aspetto che corrano alla stessa velocità di prima ma che in caso di duello i colpi inferti dal paladino con la spada infliggano meno danni (ecco che si applica un malus al risultato del tiro sui danni) e che invecie la freccia del ranger abbia meno precisione vista la difficoltà nel mirare con un braccio indolenzito (ecco il malus nel tiro per colpire).

Stessa cosa vale per gli avversari. Se Rafiki colpisce in testa un mago avversario oltre un tot di volte o con un pugno paricolarmente forte ci sta che la CD del mago nel lanciare un incantesimo aumenti, come mi sembra evidente che se Jay tira un critico colpendo con l'ascia bipenne mirando al braccio dell'avversario e fa un certo numero di danni il tizio col cazzo che poi carica la balestra o mi tira una freccia con l'arco dato che mi aspetto che il gigante gli abbia tranciato l'arto.

Spero di essere stato chiaro cercando di esprimere il mio personale punto di vista su come si potrebbe, e non è detto che si debba, interpretare il momento del combattimento cercando di avvicinarlo il più possibile alla realtà.
Capisco che è un concetto che può sembrare contorto e difficile, in questo caso vi prego di chiedermi dei chiarimenti a voce quando ci si trova magari tutti assieme con anche il Master così da prendere una decisione serena e democratica.

E poi dite che non si nota che ho un sacco di punti in diplomazia:P

Ciao bella genta ci si vede presto!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:35 am

innanzi tutto vorrei dire a ika che non riesco ad entrare in MSN per motivi sconosciuti...

poi...il regolamento se ne sbatte di tutti sti discorsi....dobbiamo trovare noi una strada....l'idea del seba secondo me nn sarebbe male...ma bisognerebbe cambiare troppe cose nel regolamento per ribilanciare il tutto...

è vero il fatto che in realtà uno non combatte uguale dall'inizio alla fine....ma ci sarebe anke la stancghezza e mille fattori da calkolare in realta....

capisco quello ke dici tu..la parte della freccia....seguendo il regolamento vedresti dei puntaspili in certi casi.....capisco ke sia brutto...ma anche far si ke tutte le freccie colpiscano di striscio immagino ke per un arcere possa essere frustrante....

la mia idea di modulare il danno bonus in baso al tiro del dado dava la possibilità di far apparire i tiri "particolari" come debilitanti e quelli "classici" come semplici danni....scontro tra due guerrieri....nel caso uno riesca a faare un attacco particoarmente efficace danneggia l'avversario in un punto sensibile...se supera semplicemente la CA lo prende ma in un punto "poco sensibile"...a forza di colpi nei punti "poco sensibili" uno muore...e poko prima inizia a sentire problemi...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:42 am

Wolly ha scritto:
...ma anche far si ke tutte le freccie colpiscano di striscio immagino ke per un arcere possa essere frustrante....

Puoi dire che colpisce e rimbalza sull'armatura (o non entra abbastanza in profondità nella pelle dell'animale). E a forza di frecce che colpiscono e rimbalzano, alla fine una trova la sua strada attraverso l'armatura e fa crollare il nemico. Sono solo fronzoli narrativi, che non cambiano le regole, ma rendono meno "ridicolo" il gioco. E' un po' come la vecchia storia del millepiedi che fa paura a tutti Smile

E se uno tira un 19 o un 20 ha anche la soddisfazione di colpire in un punto non vitale. Come una freccia in una gamba, che da un -3 alla velocità. O un taglio nel braccio, che da un -2 ai danni in mischia...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 3:48 am

quello intendevo.....tiri un "buon" tiro.....e poi tiri su un altra tabella....e puoi dare sparo
-3 vel
-1 for
-1 dex
-5 osservare ecc...
ke ne so io

al pari si potrebbe fare ke con un 1 naturale oltre ke fallire il tiro dai un attacco d'opportunita all'avversario ecc....

(bisogna studiare un attimo il discorso con i non morti e con altre categorie particolari di nemici)

poi per me la tua idea si può fare....secondo me per pf molto molto bassi....ma si discute e si trova una via di mezzo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:04 am

Si potrebbe anche fare che chi tira 20 naturale scelga il punto in cui voleva colpire e di conseguenza scelga quale malus si becca l'avversario (un po' come suggeriva Nyar).
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Net Coleman
Admin
avatar

Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 35

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:09 am

non capisco perchè non si prenda in considerazione l'idea mia e di nyar.
nel senso ke io posso puntare a sfiancare il mio avversario pian piano (normale decremento di pf) e che quando è vicino alla morte abbia dei malus..
cosi si intendono i pf come dice wolly, ossia la capacità di subire un tot di colpi prima di stramazzare..( e se pensate ai pugili, nn è ke dopo il primo pugno combattono peggio...è solo quando ormai si trovano prossimi allo svenimento)
se invece voglio colpire un punto specifico nella speranza di infliggere danni maggiori, perchè vado ad inficiare la capacità di colpire, piuttosto che la forza o la destrezza, piuttosto che la capacità di ricordare che incantesimo posso lanciare e chi piu ne ha piu ne metta,
aggiungo quei malus che mi permettono di vedere un avversario piu in difficoltà e peggiorare nel suo modo di combattere.
(tornando ai pugili, se spacco la mandibola a 1 con un pugno questo va ko in tempo zero o se centro un occhio nn mi vede piu bene e fa fatica a colpirmi).
i malus dell'essere vicini allo svenimento possono essere definiti a priori,
mentre CD per colpire ed eventuali malus x colpi "debilitanti" possono essere decisi a discrezione del master.
Meno casini, piu divertimento.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://agot.forumattivo.it
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:13 am

@Net: ahahaha che discorso! Allora io non capisco perché non si prende in considerazione la mia idea! E wolly non capisce perché non si faccia a modo suo Smile

E cmq non mi pare che siamo così distanti come soluzioni suggerite, ormai. Se fai 20, colpisci esattamente dove volevi, e l'altro ha malus. Altrimenti tutto da regolamento (e libera interpretazione) con un concetto di PF diverso da quello di "salute"....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:17 am

non ho capito esattamente cosa vorresti fare Net....a livello pratico...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:28 am

se ho capito bene l'idea di tutti si potrebbe fare così...
mi dici dove vuoi colpire...ogni zona ha un Malus associato (da definire)
tiri...se superi la CA colpisci...se superi un valore x (da definire) fai il Malus associato alla zona..(magari ogni zona ne ha più d'uno)...(se si decide di colpire il bersaglio grosso si avrà un bonus ai danni...)
se i pf scendono sotto un valore (da definire) hai dei Malus ulteriori
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
tequila

avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 30.03.11

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:29 am

Inoltre, scusate se mi intrometto nuovamente ma al lavoro un pò mi sto annoiando, se non ricordo male ho con estrema contentezza che il fatto di essere piccolo comporta che le armi che uso io invecie di un D6 di danni ad esempio fanno un D4, questo a mio avviso potrebbe essere un altro metodo non male per stabilire i malus.

Dopo un forte colpo subito infatti come detto e stradetto sopra sarò più debole di prima, ovviamente dipende dal colpo da dove lo ricevo, da chi me lo da etc etc, quindi il mio attacco porta meno danni come porta meno danni il fatto che io sia più piccolo ecco che ad esempio si può pensare che sotto un determinato livello di PF il dado dei danni scenda di uno (da D8 a D6, da D6 a D4 e così via.)

ora vado a bermi un buon te al limone
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:32 am

Citando Net..

Citazione :
se mi bucano un dito alla volta cn un ago da cucina mi fanno 10 pf e il fastidio è relativo
se prendo una martellata su una mano (10 pf), lo sento molto di piu

intanto, cos'è un "ago da cucina"? Very Happy
E poi perché i 10 PF dell'ago non ti danno fastidio e i 10 del martello sì?

Forse è perché non abbiamo capito cosa intendi che non prendiamo in considerazione quello che dici.. A me pareva di aver incluso anche la tua (e di Teq) idea nell'ultima soluzione proposta (tanto che ho scritto pure "un po' come suggeriva Nyar").

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:37 am

Wolly ha scritto:
se ho capito bene l'idea di tutti si potrebbe fare così...
mi dici dove vuoi colpire...ogni zona ha un Malus associato (da definire)
tiri...se superi la CA colpisci...se superi un valore x (da definire) fai il Malus associato alla zona..(magari ogni zona ne ha più d'uno)...(se si decide di colpire il bersaglio grosso si avrà un bonus ai danni...)
se i pf scendono sotto un valore (da definire) hai dei Malus ulteriori
Direi perfetto, aggiungo solo che i danni che non comportano malus dovrebbero avere una controparte narrativa adeguata (es. la freccia rimbalza).
E che alcune si potrebbero anche tralasciare del tutto, volendo..
Ora si riesce a dare un valore a tutte le incognite del testo? Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:38 am

forse era mAGO da cucina??
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:40 am

Poi, si potrebbe anche fare che solo alcune armi possono dare determinati malus. Ad esempio, solo armi che fanno danni di tipo contundente possono stordire (e quindi dare malus all'intelligenza).
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:41 am

tequila ha scritto:
il dado dei danni scenda di uno (da D8 a D6, da D6 a D4 e così via.)

E' la stessa cosa che dare -2 ai danni fatti... circa. Hai la stessa media danni, solo più varianza.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:42 am

quindi??? alla fine di tutto sto discorso...voi cosa vorreste fare???
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 4:50 am

Quello che hai detto tu, Wolly, con l'ultima proposta. Tralascerei solo il bonus di danni per il bersaglio grosso (è già incluso nel moltiplicatore del critico).

E penso che si potrebbero anche tralasciare i malus ulteriori per quando si rimane con solo una manciata di PF, a vostra scelta.

I punti chiave sono i malus a zone "mirate", se si fa un numero abbastanza preciso da colpire quelle zone.
E il fatto che "PF" è diverso da "energia/vita". Ognuno muore per un singolo colpo, l'ultimo, quello fatale. Prima, sono solo scudi che vengono indeboliti e quindi la capacità di combattere non diminuisce.

Aggiungerei delle limitazioni a quali zone si possono mirare, a seconda del tipo di attacco che si fa. Esempio, solo con danni contundenti si può minacciare l'intelligenza.

Per i danni magici, invece, l'incantatore non tira dadi, ma è il bersaglio che fa (normalmente) un tiro sulla volontà. Quindi i danni extra in questo caso potrebbero starci se il bersaglio tira un 1 naturale sul tiro per resistere.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ikaros
Admin
avatar

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 5:01 am

Visto che alcuni valori sono legati fra loro (CA - tiri per colpire a distanza, danni - tiri per colpire in mischia, etc...) inizio una proposta di valori:

Con un 20 si da un malus al valore voluto (CA, danni, colpire a distanza.... )
Con un 19 si da un malus alla sfera di valori voluta (forza, destrezza, etc.) e poi il soggetto ha una penalità in uno dei valori relativi, a caso.
POTREBBE valere la stessa cosa per i danni magici, ma con 1 e 2 naturali sui tiri per resistere.

Sfere e valori:

VELOCITA'
- movimento
FORZA
- tiro sui danni
- tiro per colpire in mischia
- prove di forza (lottare, etc.)
DESTREZZA
- classe armatura
- tiro per colpire a distanza
- prove di agilità (saltare, etc.)
MAGIA (limite: danni contundenti)
- classe difficoltà per resistere agli incantesimi lanciati ridotta
- prova di concentrazione per lanciare gli incantesimi aumentata
- capacità di distrarre/ammaliare/etc... ?

Secondo me si può scegliere il bersaglio dopo avere visto il tiro di dado (per velocizzare le cose).
Se faccio 20, scelgo uno dei valori elencati.
Se faccio 19, scelgo FORZA, MAGIA etc e poi il malus applica a uno dei sotto-valori a caso.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
tequila

avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 30.03.11

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 5:13 am

@ Ikarus: Beh dare il -2 è statico, cambiare dadeo è come dici tu più vario e c'è più possibilità che aumenti la penalità e poi boh forse è la stessa cosa ma mi sembrava più simpatico cambiare dado non so perchè.

Il bersaglio comunque va scelto prima, troppo facile altrimenti, rischiamo di diventare tutti capitan senno di poi.

Ho fatto 20 quindi ho mirato lui al cuore, non mi sembra giusto!

ti dico chi miro e dove poi tiro e vedo se sono stato bravo. Se poi dico miro al ginocchio e faccio 20 mi mangerò le palle perchè non ho rischiato un tiro agli occhi o al cuore, comunque colpisco il ginocchio.

ora vado a casa va che per oggi ho dato abbastanza così ne parlo con Maura magari esce qualche nuova idea anche se l'ultima volta che ne abbiamo parlato bene o male era sulla mia linea di pensiero.

buona serata a tutti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
tequila

avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 30.03.11

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 5:16 am

dimenticavo
@Wolly che chiedeva quindi cosa volete fare...
beh io vorrei innanzitutto vediamo un pò fammi pensare quindi ah si ecco io vorrei quanti desideri ho?

a prescindere dai desideri vorrei sapere quanto costano le zoccole in taverna!Smile
e vorrei giocare presto...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Wolly

avatar

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 02.07.10

MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   Mar Apr 05, 2011 5:16 am

non per rompere le palle...ma io preferirei...miro alla testa oppure miro a ke ne so e facciamo una tabella stupida tipo

Testa
cd +18
+1 ca avversario (bersaglio difficile e lontano dal resto del corpo)
1) -1 tiri x colpire
2) -3 vedere osservare
3) -4 concentrazione
4) -2 ts riflessi
5) boh
6) boh

Braccio
cd +17
1) -1 for
2) -1 ca
3,4,5,6) boh

creare 5 bersagli per gli umanoidi quando uno tira decide dove prova a colpire...se va tira cosa succede in modo da non poter decidere arbitrariamente cosa fare...ma avendo buone possibilità di farlo...

Braccio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: D&D arena!   

Torna in alto Andare in basso
 
D&D arena!
Torna in alto 
Pagina 2 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Trono di Spade, D&D & Malgolan :: D&D :: Chiacchere nei Forgotten Realms-
Vai verso: